Scuola di ciclismo e di vita dal 1965


GSD PIANELLO – GSD VALLESINA 6 – 6 (11 – 9) ai rigori.

Oggi non posso aspettare a fare il commento, perchè rischierei di dimenticare qualcosa o qualcuno, PARTITA INDIMENTICABILE.
Bene, molto bene, abbiamo battuto, seppur ai rigori, la prima del girone, che era a punteggio pieno, ovvero 12 partite 36 punti.
Sono, siamo tutti felici per questo inaspettato risultato, anche se in fondo una speranza tutti Noi ce l’avevamo. Battere la squadra che non ha mai perso dà tanta soddisfazione, anche se poi non ti serve a nulla.
Oggi era importante fare punti, per rimanere in corsa per il terzo posto, che ci serve per giocare i play off, se avessimo perso, dopo la sconfitta non meritata contro l’Oratorio Ostra, sarebbe stata la fine, ed invece rieccoci quì a lottare fino all’ultimo secondo e fino all’ultima partita.

Avevamo preparato bene la partita, nonostante le numerose assenze,
però si sà che quando giochi contro avversari così forti hai sempre un pò di timore. Ciò nononostante siamo partiti molto bene, ben messi in campo e molto concentrati, riuscivamo a contenere gli avversari senza rischiare molto. Partita molto combattuta, ma poche le azioni pericolose; il primo gol lo subiamo su punizione dal limite dell’area intorno alla metà del primo tempo, poi dopo alcune nostre buone azioni senza frutto, arriva sul finire del tempo il 2 a 0 su tiro libero scaturito per somma di falli. Finisce il primo tempo sul 2 a 0, nonostante che abbiamo giocato alla pari. Convinti che si poteva ottenere di più, riprendiamo a giocare la ripresa, e subito, con una bella azione orchestrata, Andrea Sdogati conclude a rete in spaccata.
Il 2 a 1 sarebbe stato il risultato giusto, per quello che si era visto il primo tempo, quindi la partita ripartiva da quì. Invece, a calcetto, non si possono fare queste valutazioni, perchè vieni subito smentito, difatti ecco che gli avversari danno dimostrazione della loro superiorità, infilano in poco più di dieci minuti ben quattro reti, siamo al 13° della ripresa con il risultato di 6 a 1 per il Vallesina. Non abbiamo ben capito come sia successo, un paio errori da parte nostra ci sono stati, ma due reti sono scaturite da situazioni furtuite, siamo passati dal possibile pareggio alla probabile sconfitta.

Ma, come tutti non sanno, bisogna sempre crederci fino all’ultimo, ed ecco che Andrea Ferrini approfitta di un errore difensivo per segnare il 2 a 6 è l’inizio della rimonta; mancano dieci minuti alla fine siamo sotto di 4 reti ma i nostri ragazzi lottano come leoni. Arriva il 3° gol con una rasoiata di sinistro di Andrea Sdogati, poi un potente tiro di Mattia Radicioni si infila all’incrocio dei pali, ancora Sdogati ribadisce a rete un corto passaggio della difesa, siamo all’ultimo minuti di gioco, la palla arriva ad Andrea Sdogati che è nell’area avversaria con le spalle alla porta e il marcatore incollato, finta fulminea e colpo di tacco che spiazza il portiere, è la rete del pareggio.
Se fosse durata altri due minuti avremmo vinto senza i rigori, visto l’impeto e la gogliardia messa in campo dai nostri ragazzi.
Vittoria ai rigori grazie a Giannini, Radicioni, Sdogati, Vitaletti e Ferrini che hanno tutti realizzato e un grazie in particolare, a Vitaletti che ha parato il terzo rigore degli avversari. Visto!!! ce ne erano cose da raccontare. Grazie ragazzi comunque vada sarà un successo. FORZA GSD PIANELLO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: